Ignora collegamenti di navigazione

Monte Salmurano (m. 2269)

Titolo itinerarioConcatenamento Monte Ponteranica - Monte Salmurano
Partenza daPescegallo
Quota partenza1454
AccessoS.S. 38 dello Stelvio: Morbegno. S.S. 405 Val Gerola: Rasura - Pedesina - Gerola Alta - Fenile - Pescegallo.
Dislivello1400
Tempo di salita3.30 - 4.00
EsposizioneN
DifficoltàMS
CartinaCartina Kompass n. 105 Lecco Val Brembana
Bibliografia282 Itinerari di sci alpinismo fra Alto Lario ed Engadina, G. Miotti - C. Selvetti
SezioneOrobie - Prealpi Lombarde lecchesi
Descrizione
MONTE SALMURANO: La situazione neve al Monte Salmurano al 26 gennaio 2019.

Da Pescegallo si fiancheggia a sinistra la valletta che scende presso i parcheggi raggiungendo un grande paravalanghe e si prosegue fin verso i 1600 m per poi deviare a sinistra lambendo la casera di Pescegallo (m. 1778).

Con un arco di cerchio verso E poi SE si aggira un dosso che si affaccia sul lago di Pescegallo e si entra nella valletta compresa nell'anfiteatro roccioso che va dalla Cima di Pescegallo (m. 2370) e il Pizzo della Nebbia (m. 2243) passando per il Monte Ponteranica.

Proseguire fino ad un ripido gradino, aggirare a sinistra una fascia di rocce e, raggiunta una sella sulla cresta, si tocca facilmente la vetta percorrendo il crinale.

Per raggiungere il Monte Salmurano poco oltre la Casera di Pescegallo, e poco prima di giungere al Lago di Pescegallo, piegare a destra attraverso un'ampia conca passando sotto il versante N del Monte Valletto fino a raggiungere la cresta E della Q. 2269 (Monte Salmurano) che porta facilmente in cima.

É anche possibile partire da Fenile, in questo caso vanno aggiunti altri 200 metri di dislivello, per allungare ulteriormente dal Monte Ponteranica si può scendere fino a Pescegallo e da lì ripartire per il Monte Salmurano (in questo caso il dislivello complessivo diventa di 1900 metri).